Il Comitato Scientifico

Fortemente voluto dai vertici della Società, il Comitato Scientifico ricopre una funzione fondamentale nelle attività di valorizzazione e di sviluppo per far conoscere e amare, in Italia ed all’estero, le origini, le tradizioni, i valori, i saperi, l’arte e la cultura che contraddistinguono lo stile di vita italiano, unanimemente riconosciuto come unico al Mondo.

Il Comitato Scientifico opera in connubio con tutti i Partner di Boutique Italia e si avvale di esperti professionisti, per accrescere e rendere più fruibile e completa l’offerta di servizi di Brand.

 

Membri del Comitato

 

Image not available.

Antonio Scollo - Coordinatore Scientifico

Antonio Scollo ha conseguito la laurea quadriennale in Storia. È Direttore editoriale della Casa editrice Agorà & Co. con sede a Lugano ed ha una trentennale esperienza nei settori dell’Editoria e della Comunicazione. Con tali competenze ha curato, negli anni scorsi, i Laboratori di Editoria e Comunicazione presso la Struttura Didattica Speciale di Ragusa dell’Università di Catania e svolge tuttora diverse attività di docenza in Corsi di alta formazione e Master. In ambito enogastronomico ha conseguito il Diploma di Sommelier, è Presidente degli Assaggiatori di Grappa e Acquaviti della Regione Liguria, Accademico dell’Accademia Italiana della Cucina-Delegazione di Ragusa, Maestro Assaggiatore di Salumi e Ambasciatore per la Liguria di Levante dell’Accademia Italiana di Gastronomia Storica. continua a leggere

 

 

Image not available.

Doriana Girondi Cozzi

Sono nata e vivo a Bergamo (Italia). Ho conseguito la Laurea presso la Facoltà di Giurisprudenza dell’Università degli Studi di Bergamo.
Founder e CEO di BOUTIQUE ITALIA S.r.l.s. Per quasi trent’anni mi sono occupata di tematiche professionali, formative, previdenziali, assistenziali e contrattuali e degli aspetti giuslavoristici dei dirigenti industriali, in qualità di Direttrice di una nota associazione manageriale. Dal 2010 al 2015 sono stata componente del Comitato Scientifico di Pilotaggio del Progetto sperimentale “MBW – Management Building Workshop”, co-gestito con Confindustria, per la creazione di un percorso di accompagnamento al ruolo ed empowerment, a cui hanno partecipato oltre 120 manager ed imprenditori. Fin dall’inizio della carriera ho sviluppato grande interesse per la tematica della parità di genere nel mondo del lavoro. Nel 2007 ho frequentato la prima edizione del corso “Pari opportunità e parità di genere fra uomini e donne”, promosso dall’Università di Bergamo, riportando il massimo dei voti. Nel 2010 ho promosso e curato la costituzione del Gruppo territoriale bergamasco MINERVA - Donne dirigenti, ricoprendo il ruolo di Referente provinciale fino alla fine del 2016. Sono stata, inoltre, componente del Comitato Provinciale Inps di Bergamo, in rappresentanza della categoria dei dirigenti industriali. Dal 2017 mi occupo di creazione, avvio e accompagnamento di start up, oltre che di organizzazione aziendale nelle PMI e di internazionalizzazione. continua a leggere

 

 

Image not available.

Maurizio Bisogni

Sono nato a Lecco e risiedo in Giappone. Dopo la Laurea presso la facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Bergamo, ho lavorato nel campo dei finanziamenti all'innovazione d'impresa. Sono titolare di BOUTIQUE ITALIA JAPAN con sede a Osaka-Fu, Japan. Ho avuto modo di approfondire l'impatto della tecnologia nel mondo dell'impresa. Ho conseguito un Master Presso il CIS (Centro Studi di Impresa – Sole 24Ore). Nell’anno 1994 ho seguito i corsi avanzati di lingua inglese con lo scopo di diventare Certified Public Accountant negli Stati Uniti, ed è lì dove ho conosciuto una studentessa giapponese, che poi è diventata mia moglie. Nel 2010 ho conseguito il diploma Mooc in Intelligenza Artificiale della Stanford University. Dal 1999 risiedo in Giappone, dove ho maturato una decennale esperienza di promozione del Made in Italy in vari settori merceologici, con particolare riguardo al comparto dell’enogastronomia. Nutro molteplici interessi, spaziando dall'elettronica a temi sull'impatto della tecnologia sulla struttura sociale. Ho scritto anche libri tecnici. Sono inoltre appassionato di arte e musica: fin da giovane ho prediletto la musica jazz, della quale sono anche esecutore (chitarra) e compositore, a livello amatoriale. continua a leggere

 

 

Image not available.

Sabrina Cipriani

Ha una laurea quadriennale in Archeologia classica e la relativa specializzazione triennale. È docente universitario in Marketing Turistico presso la Struttura Didattica Speciale di Ragusa dell’Università di Catania. È funzionario della Regione Liguria come responsabile del coordinamento dei prodotti turistici della Regione. Ha all’attivo diverse pubblicazioni in ambito culturale e turistico ed ha partecipato a numerosi convegni e workshop. Si è occupata di molteplici progetti europei e ha realizzato iniziative di marketing turistico in Italia e all'estero. Tra gli interessi personali spicca la fotografia mentre in ambito enogastronomico ha conseguito il diploma da sommelier, il titolo di Maestro Assaggiatore di Salumi ed è Assaggiatore di Grappa e Acquaviti. continua a leggere

 

 

Image not available.

Alessandro Fabiani

Sono nato e risiedo a Bergamo. Mi sono laureato in Economia e Commercio presso l'Università degli studi di Bergamo. Ho maturato un’esperienza ventennale presso un’impresa leader nei servizi internazionali, che oggi mi permette di svolgere la professione di dottore commercialista a supporto delle PMI in fase di globalizzazione. Parallelamente all’iter scolastico e accademico, mi sono dedicato agli studi musicali ed ho perfezionato lo studio del pianoforte: l’attività concertistica mi ha portato ad approfondire gli aspetti artistici, tradizionali e culturali del nostro Paese, alimentando in me la passione a farli conoscere ed apprezzare nel mondo. Ho partecipato a molteplici eventi artistici, nazionali ed internazionali, ed ho preso parte a progetti di sviluppo commerciale del settore dell’impresa creativa italiana, analizzandone le applicazioni industriali ed innovative. Ho frequentato corsi specialistici per la progettazione e partecipazione a bandi nazionali ed europei finalizzati al co-finanziamento delle fasi d’internazionalizzazione industriale e culturale. Il mio modus operandi privilegia il lavoro in team e le esperienze finora maturate, in connubio tra attività manageriali e progetti culturali, mi spingono a riservare particolare attenzione alla cura e sviluppo di network tra aziende, professionisti e artisti. continua a leggere

 

Compiti del Comitato

  • Contribuire all’individuazione, alla valutazione ed alla selezione delle aziende produttrici
  • Fornire pareri e proporre suggerimenti per valorizzare le aziende selezionate
  • Svolgere convegni, presentazioni, incontri al fine di promuovere il Made in Italy nei settori di riferimento di Boutique Italia.
  • Promuovere collegamenti e relazioni con altri studiosi/ esperti in modo da creare una rete di alto livello a supporto del Comitato stesso.
  • Attestare e sottoscrivere la “Certificazione del Brand Boutique Italia” alle aziende selezionate
  • Collaborare con Boutique Italia per svolgere degustazioni di prodotti enogastronomici.
  • Individuare eventi, educational e fiere di settore, incentivare la creazione di alleanze, curare o coordinare le attività promozionali.
  • Supportare il Board di Boutique Italia nell’ideazione e nella realizzazione delle azioni da intraprendere.
  • Proporre percorsi formativi per gli operatori del settore.
  • Assegnare il riconoscimento di “Ambasciatore dell’Esperienza Italiana nel Mondo” alle aziende selezionate che abbiano ottenuto particolari affermazioni nei loro ambiti specifici.
  • Collaborare con tutti gli Organi e Partner di Boutique Italia per il raggiungimento degli scopi sociali.